Geolocalizzazione e social network: che fine farà la privacy?

E-mail Stampa PDF
grafica placesPlaces è un servizio di geolocalizzazione lanciato da Facebook e disponibile come applicazione per l’I-phone che permette di far sapere agli amici la propria posizione direttamente dallo smartphone.  Al momento questa app è funzionante solo negli Stati Uniti e ha già sollevato molte polemiche relative alla privacy dei fruitori del social network più diffuso al mondo, anche se per la condivisione delle informazioni sulla posizione occorre il consenso esplicito dell'utente.  

 

Come utilizzare in sicurezza i social network. Rights Clearinghouse è stata la prima associazione di consumatori ad esprimere le proprie perplessità, ricordando come le informazioni sulla propria posizione possano essere usate da malintenzionati a scapito non solo della privacy ma anche dell’incolumità dei 500 milioni di utenti del social network. Il sito dell’associazione no-profit offre anche alcune regole di condotta per chi vuole utilizzare in sicurezza i social network, tra le quali emerge l’importanza di non segnalare la propria posizione, soprattutto quando si è in vacanza o fuori città: qualche e-criminal potrebbe addirittura rubare temporaneamente la nostra identità approfittando della vostra assenza, o addirittura svaligiare la vostra abitazione lasciata incustodita.  

Anche le aziende commerciali sono interessate a conoscere la nostra posizione. La localizzazione è uno dei dati più sensibili che ci sia, ma del resto il Places di facebook non opera in maniera molto diversa da altri social network come Foursquare, improntato sul geo-tagging ossia “dare un’etichetta al luogo in cui ci si trova”, o Yelp. Queste applicazioni scaricabili gratuitamente permettono grosse opportunità business e sono utili strumenti di marketing: la pubblicità non solo è personalizzata ma anche localizzata. C’è solo da sperare che i nostri dati sensibili vengano trattati con estrema cura e correttezza. 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 25 Gennaio 2011 13:27 )  

Menu Principale

Avvisi

INIZIO LEZIONI AA 2009/2010

Il calendario è consultabile qui sotto e sul portale di facoltà.

genuawifi  GenuaWifi: il servizio wireless dell'ateneo.